Pappardelle al salmone e zafferano

Una pasta fresca, un salmone tenerissimo ed il gusto esotico dello zafferano...un abbinamento irresistibile!

Persone
4
Tempo
30 Min.
Livello di difficoltà
Recensioni

Preparazione:

  1. 1

    Lascia scongelare in frigorifero, per circa 12 ore, i cuori di filetto di salmone, quindi, asciugali, tagliali a cubettini e rosolali per circa 8 minuti in una larga padella con l’Olio extra vergine di oliva DOP “Valle del Belice” e il salmone affumicato, precedentemente scongelato e tritato finemente. Togli il salmone dalla padella e tienilo in caldo.

    
  2. 2

    Nella stessa padella versa il misto per soffritto e cuoci con un mestolino d’acqua calda, nel quale avrai sciolto lo zafferano, finché le verdure si saranno stufate: aggiungi a questo punto la panna e completa la cottura per un paio di minuti.

    
  3. 3

    Nel frattempo, cuoci al dente, in abbondante acqua bollente leggermente salata, le tagliatelle: scolale con cura e passale nella padella del sugo con un mestolo della loro acqua di cottura.

    
  4. 4

    Aggiungi il salmone e salta tutto insieme per 1 o 2 minuti, regolando di sale e pepe.

    

Ingredienti per 4 persone:

  • 450 g Pappardelle fresche all'uovo
  • 200 g Cuori di filetto di salmone
  • 500 g Salmone affumicato a fette
  • 1 bustina Zafferano
  • 2 cucchiai Olio extra vergine d'oliva DOP "Valle del Belice" Modione
  • 2 cucchiai Misto per soffritto
  • 50 ml Panna fresca liquida
  • Sale e pepe

Cosa ne pensi di questo articolo eismann?

Per lasciare un commento effettua l'accesso o registrati.

Commenti

Per questo articolo non sono disponibili commenti. Lasciaci per primo la tua opinione!.