Crema di asparagi e mazzancolle

Una crema deliziosa, perfetta per scaldare le serate invernali, con tutto il gusto di asparagi e mazzancolle!

Persone
4
Tempo
20 Min.
Livello di difficoltà
Recensioni

Preparazione:

  1. 1

    Lascia scongelare in frigorifero, per circa 6 ore, le code di mazzancolle tropicali, quindi, asciugale e rosolale in padella con una noce di burro per un paio di minuti, sfumandole con il brandy. Toglile e tienile da parte.

    
  2. 2

    In una pendola con 300 ml di acqua bollente, leggermente salata, cuoci per circa 10 minuti gli asparagi verdi, ancora surgelati: scolali, taglia le punte che terrai da parte, e ributta i gambi nella pentola.

    
  3. 3

    Aggiungi le patate lesse, il brodo vegetale e la panna, quindi, frulla tutto con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema vellutata: cuoci ancora per 10 minuti a fuoco moderato.

    
  4. 4

    Nella stessa padella delle mazzancolle, rosola con un altro po’ di burro anche le punte degli asparagi: cuoci per circa 5 minuti e regola di sale e pepe.

    
  5. 5

    Distribuisci la vellutata di asparagi in quattro piatti fondi (se la servi come antipasto caldo, in 8-12 coppette): completa con le mazzancolle e le punte di asparagi rosolati.

    

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g Code di mazzancolle tropicali
  • 450 g Asparagi verdi
  • 200 ml Brodo vegetale
  • 2 Patate lesse
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 1 cucchiaio Brandy
  • Burro
  • Sale e pepe

Cosa ne pensi di questo articolo eismann?

Per lasciare un commento effettua l'accesso o registrati.

Commenti

Per questo articolo non sono disponibili commenti. Lasciaci per primo la tua opinione!.