Clicca sull'informativa di tuo interesse per visualizzarla

Gentile Cliente

A seguito del Regolamento UE 2016/679 Le forniamo le informazioni relative al trattamento da parte di Eismann dei dati personali acquisiti per offrire il nostro servizio, quale vendita e consegna a domicilio dei nostri prodotti surgelati e non.

 

Origine dei dati personali e base giuridica

I dati in nostro possesso, di natura anagrafica e di contatto, sono raccolti direttamente presso l’interessato a seguito del nostro servizio o sono inseriti direttamente dall’interessato tramite l’utilizzo del sito internet eismann. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto della normativa vigente, e comunque, con la dovuta riservatezza. Base giuridica del trattamento è il consenso e le autorizzazioni generali che prevedono il trattamento dei dati di natura contrattuale senza il consenso dell’interessato.

 

Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali ha le seguenti finalità:

1) permettere il normale svolgimento delle attività economiche e non, che insorgono a seguito della vendita e consegna a domicilio di prodotti alimentari, prodotti per la casa, prodotti per la persona, e prodotti connessi al nostro servizio, per adempiere agli obblighi amministrativi e contabili (es. emissione fatture), per eseguire presso gli enti pubblici o privati interessati, gli adempimenti connessi o strumentali all’attività svolta, o ancora per dare esecuzione ad adempimenti di legge;

2) invio di materiale relativo ai nostri prodotti, per operazioni promozionali ed iniziative commerciali, anche attraverso l’utilizzo delle Sue coordinate di posta elettronica o del Suo numero telefonico. Per tale trattamento Le verrà chiesto un Suo consenso specifico;

3) permettere la partecipazione ad eventuali concorsi a premi e la conseguente gestione amministrativa dei dati relativa a tale servizio;

4) finalità di fidelizzazione per la concessione di sconti promozionali e particolari condizioni di acquisto;

5) attività di profilazione delle abitudini di consumo. Per tale trattamento Le verrà chiesto un Suo consenso specifico;

6) finalità di gestione di richieste di contatto e di informazioni di qualsiasi natura effettuate tramite il sito internet eismann.

 

Modalità del trattamento

In relazione alle finalità indicate, i dati personali da Lei comunicatici vengono trattati con strumenti manuali, informatici e telematici, solo ed esclusivamente per le finalità descritte in precedenza, sempre e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto della citata legge.

I Suoi dati personali verranno conservati per tutto il tempo necessario (e secondo il tempo stabilito dalla legge conseguente al rapporto con Lei instaurato) in modo da poterLe fornire i nostri servizi; anche successivamente alla sua cessazione, se Lei acconsente, verranno usati ai fini di marketing e contatto telefonico. I dati personali dei quali non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono trattati saranno cancellati o trasformati in forma anonima, come per legge e comunque non oltre i termine di 10 anni.

 

Natura della raccolta

La raccolta dei dati personali è obbligatoria per poterLe fornire i nostri servizi, e per svolgere così tutti gli obblighi di legge e fiscali connessi (quali ad esempio la fatturazione). Senza tali dati non potremo quindi instaurare alcun tipo di rapporto. Per tali dati è prevista una conservazione di 10 anni e comunque non oltre i termini previsti dalle attuali regolamentazioni fiscali. Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento per le finalità di cui al punto 2) e al punto 5) è, invece, facoltativo, ma in ogni caso deve essere espresso.

 

Comunicazione e diffusione

I dati personali ed il relativo trattamento potranno essere oggetto di comunicazione a società (anche controllate, controllanti o collegate) per lo svolgimento di attività economiche (commerciali, gestionali, gestione dei sistemi informativi, assicurative, intermediazione bancaria o non bancaria, factoring, gestione della spedizione, imbustamento e invio corrispondenza, gestione e tutela del credito), società di telemarketing per finalità relative ai nostri servizi, società che gestiscono per questioni amministrative e gestionali la partecipazione a concorsi a premi organizzate dal titolare o per l’assolvimento di norme di legge (studi commercialisti, avvocati, pubblica amministrazione, ecc). Nel caso in cui i dati vengano comunicati per ragioni gestionali o di conservazione in paesi extra UE, tale comunicazione verrà regolata tramite accordi specifici e tramite le regole perviste dal nuovo Regolamento UE 2016/679. I dati non saranno diffusi. Per eventuali e specifiche forme di diffusione o comunicazione Le verrà richiesto un consenso specifico. Potranno venire a conoscenza dei Vostri dati i responsabili del trattamento dei dati e le categorie di soggetti incaricati da Eismann e coinvolti nel trattamento.

 

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà rivolgersi inviando le sue richieste in busta chiusa scrivendo al Servizio Privacy presso il titolare del trattamento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dagli articoli 15 (Diritto di accesso dell’interessato), 16 (Diritto di rettifica), 17 (Diritto all’oblio), 18 (Diritto di limitazione al trattamento), 20 (Diritto alla portabilità dei dati) del Regolamento UE 2016/679. In particolare, potrà opporsi in ogni momento, sempre attraverso il Servizio Privacy, al trattamento relativo ad attività future, vendite dirette o di marketing. Per qualsiasi contestazione è fatto salvo il diritto di rivolgersi direttamente alla competente autorità Garante di controllo.

 

Titolari e Responsabile della Protezione dei Dati

La informiamo che il titolare del trattamento dei dati è eismann S.r.l. con sede in Via Molina 18 - 37060 Sona (VR) – Responsabile della Protezione dei Dati è il Responsabile Sistema Qualità/Audit domiciliato per la carica presso la sede del titolare. L’informativa è presente sul sito www.eismann.it.

Gentile Fornitore,

a seguito della disciplina dettata dal Regolamento UE forniamo qui di seguito le informazioni circa l’utilizzo da parte della scrivente società dei dati personali acquisiti in relazione ai rapporti contrattuali intercorsi con Voi/Lei o a quelli che potranno essere intrattenuti in futuro.

 

Fonte dei dati personali

I dati in nostro possesso, acquisiti in relazione ai rapporti contrattuali sono raccolti direttamente presso l’interessato. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto della normativa vigente, e comunque, con la dovuta riservatezza.

 

Finalità del trattamento

La raccolta ovvero il trattamento dei dati personali ha l’esclusiva finalità di provvedere in modo adeguato agli adempimenti connessi all’espletamento dell’attività economica della nostra società e in particolare per: esigenze preliminari alla stipulazione di un contratto; adempiere agli obblighi contrattuali di carattere contabile, gestionale e amministrativo nei confronti dell’interessato dando esecuzione ad un atto, pluralità d’atti od insieme di operazioni necessarie all’adempimento dei predetti obblighi; dare esecuzione presso ogni ente pubblico o privato agli adempimenti connessi o strumentali al contratto; dare esecuzione a adempimenti di obblighi di legge. Per le medesime finalità potranno essere trattati anche i dati personali e di contatto (dati anagrafici, e-mail aziendali, telefoni aziendali, smartphone ad uso lavorativo, etc.) di vostri amministratori, dipendenti e collaboratori che, in funzione delle mansioni e degli incarichi conferiti, gestiscono il contratto e/o vanno dare ad esso esecuzione.

 

Modalità del trattamento

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto della citata legge. Tali dati verranno conservati per 10 anni e comunque in coordinamento con le vigenti norme in materia di rapporti contrattuali e materia fiscale.

 

Natura della raccolta

Per la stipulazione ed esecuzione del rapporto contrattuale la raccolta dei dati personali ha anche natura obbligatoria dovendosi dare corso agli adempimenti di legge e fiscali, il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di instaurare rapporti con la società. Il relativo trattamento non richiede il consenso dell’interessato.

 

Comunicazione e diffusione

I dati personali ed il relativo trattamento sarà oggetto di comunicazione a società per lo svolgimento di attività economiche (commerciali, gestionali, gestione dei sistemi informativi, assicurative, intermediazione bancaria o non bancaria, factoring, gestione della spedizione, imbustamento e invio corrispondenza) o per l’assolvimento di norme di legge (studi commercialisti, avvocati). I dati non saranno diffusi e non verranno comunicati extra UE. Potranno venire a conoscenza dei Vostri dati i soggetti incaricati coinvolti nelle operazioni di trattamento.

 

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà rivolgersi al Servizio Privacy presso il titolare del trattamento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 15 e seguenti del Regolamento UE. L’interessato potrà comunque rivolgersi all’autorità Garante competente per far valere i propri diritti.

 

Titolare del trattamento

Titolare del Trattamento è Eismann S.r.l. con sede in via Molina 8, 37060 Sona (VR). Responsabile della Protezione dei Dati è il Responsabile Sistema Qualità con sede presso il Titolare del Trattamento.

 

In relazione al trattamento di dati personali sopra esposto l’interessato ha diritto, ai sensi dell’art. 15 del Regolamento UE:

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: a) le finalità del trattamento; b) le categorie di dati personali in questione; c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento; f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo; g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

2. Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.

3. Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune. 4. Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Rev. 1-2018 Informativa Privacy ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679

Gentile Cliente

A seguito del Regolamento UE 2016/679 Le forniamo le informazioni relative al trattamento da parte di Eismann dei dati personali acquisiti per offrire il nostro servizio, quale vendita e consegna a domicilio dei nostri prodotti surgelati e non.

 

Origine dei dati personali e base giuridica

I dati in nostro possesso, di natura anagrafica e di contatto, sono raccolti direttamente presso l’interessato a seguito del nostro servizio o sono inseriti direttamente dall’interessato tramite l’utilizzo del sito internet eismann. Tutti i dati raccolti saranno trattati nel rispetto della normativa vigente, e comunque, con la dovuta riservatezza. Base giuridica del trattamento è il consenso e le autorizzazioni generali che prevedono il trattamento dei dati di natura contrattuale senza il consenso dell’interessato.

 

Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali ha le seguenti finalità:

1) permettere il normale svolgimento delle attività economiche e non, che insorgono a seguito della vendita e consegna a domicilio di prodotti alimentari, prodotti per la casa, prodotti per la persona, e prodotti connessi al nostro servizio, per adempiere agli obblighi amministrativi e contabili (es. emissione fatture), per eseguire presso gli enti pubblici o privati interessati, gli adempimenti connessi o strumentali all’attività svolta, o ancora per dare esecuzione ad adempimenti di legge;

2) invio di materiale relativo ai nostri prodotti, per operazioni promozionali ed iniziative commerciali, anche attraverso l’utilizzo delle Sue coordinate di posta elettronica o del Suo numero telefonico. Per tale trattamento Le verrà chiesto un Suo consenso specifico;

3) permettere la partecipazione ad eventuali concorsi a premi e la conseguente gestione amministrativa dei dati relativa a tale servizio;

4) finalità di fidelizzazione per la concessione di sconti promozionali e particolari condizioni di acquisto;

5) attività di profilazione delle abitudini di consumo. Per tale trattamento Le verrà chiesto un Suo consenso specifico;

6) finalità di gestione di richieste di contatto e di informazioni di qualsiasi natura effettuate tramite il sito internet eismann.

 

Modalità del trattamento

In relazione alle finalità indicate, i dati personali da Lei comunicatici vengono trattati con strumenti manuali, informatici e telematici, solo ed esclusivamente per le finalità descritte in precedenza, sempre e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto della citata legge. I Suoi dati personali verranno conservati per tutto il tempo necessario (e secondo il tempo stabilito dalla legge conseguente al rapporto con Lei instaurato) in modo da poterLe fornire i nostri servizi; anche successivamente alla sua cessazione, se Lei acconsente, verranno usati ai fini di marketing e contatto telefonico. I dati personali dei quali non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono trattati saranno cancellati o trasformati in forma anonima, come per legge e comunque non oltre i termine di 10 anni.

 

Natura della raccolta

La raccolta dei dati personali è obbligatoria per poterLe fornire i nostri servizi, e per svolgere così tutti gli obblighi di legge e fiscali connessi (quali ad esempio la fatturazione). Senza tali dati non potremo quindi instaurare alcun tipo di rapporto. Per tali dati è prevista una conservazione di 10 anni e comunque non oltre i termini previsti dalle attuali regolamentazioni fiscali. Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento per le finalità di cui al punto 2) e al punto 5) è, invece, facoltativo, ma in ogni caso deve essere espresso.

 

Comunicazione e diffusione

I dati personali ed il relativo trattamento potranno essere oggetto di comunicazione a società (anche controllate, controllanti o collegate) per lo svolgimento di attività economiche (commerciali, gestionali, gestione dei sistemi informativi, assicurative, intermediazione bancaria o non bancaria, factoring, gestione della spedizione, imbustamento e invio corrispondenza, gestione e tutela del credito), società di telemarketing per finalità relative ai nostri servizi, società che gestiscono per questioni amministrative e gestionali la partecipazione a concorsi a premi organizzate dal titolare o per l’assolvimento di norme di legge (studi commercialisti, avvocati, pubblica amministrazione, ecc). Nel caso in cui i dati vengano comunicati per ragioni gestionali o di conservazione in paesi extra UE, tale comunicazione verrà regolata tramite accordi specifici e tramite le regole perviste dal nuovo Regolamento UE 2016/679. I dati non saranno diffusi. Per eventuali e specifiche forme di diffusione o comunicazione Le verrà richiesto un consenso specifico. Potranno venire a conoscenza dei Vostri dati i responsabili del trattamento dei dati e le categorie di soggetti incaricati da Eismann e coinvolti nel trattamento.

 

Diritti dell’interessato

L’interessato potrà rivolgersi inviando le sue richieste in busta chiusa scrivendo al Servizio Privacy presso il titolare del trattamento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dagli articoli 15 (Diritto di accesso dell’interessato), 16 (Diritto di rettifica), 17 (Diritto all’oblio), 18 (Diritto di limitazione al trattamento), 20 (Diritto alla portabilità dei dati) del Regolamento UE 2016/679. In particolare, potrà opporsi in ogni momento, sempre attraverso il Servizio Privacy, al trattamento relativo ad attività future, vendite dirette o di marketing. Per qualsiasi contestazione è fatto salvo il diritto di rivolgersi direttamente alla competente autorità Garante di controllo.

 

Titolari e Responsabile della Protezione dei Dati

La informiamo che il titolare del trattamento dei dati è eismann S.r.l. con sede in Via Molina 18 - 37060 Sona (VR) – Responsabile della Protezione dei Dati è il Responsabile Sistema Qualità/Audit domiciliato per la carica presso la sede del titolare. L’informativa è presente sul sito www.eismann.it.

 

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 relativo alla protezione dei dati delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati

 

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE, che i dati personali da Lei forniti alla scrivente azienda vengono sottoposti al trattamento previsto dalla medesima legge. Rammentiamo che per trattamento si intende qualunque operazione o complesso di operazioni, svolti con o senza ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, la consultazione, l’organizzazione, la conservazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione dei dati personali dell’interessato.

Le finalità di detto trattamento, che avverrà con metodologie automatizzate e non, sono quelle inerenti la valutazione di una sua candidatura per un possibile rapporto di lavoro o collaborazione con la scrivente.

Il conferimento di tali dati è facoltativo, il rifiuto a conferire alcuni dati potrebbe comportare una non corretta valutazione delle sue qualità professionali.

I dati in questione non saranno oggetto di diffusione e saranno trattati dalla nostra società per un periodo di 12 mesi, decorso il quale i dati verranno distrutti. Potranno, inoltre, essere comunicati a titolari che collaborano con la nostra azienda. Oltre al Titolare del Trattamento, potranno venire a conoscenza dei Suoi dati i soggetti incaricati del trattamento coinvolti nelle operazioni di selezione. Le assicuriamo che tutte le comunicazioni avverranno nell’osservanza della norma e, in particolare, saranno strettamente connesse alle finalità sopra esposte. I dati non verranno diffusi o comunicati extra UE.

Nel valutare quanto sopra al fine di fornirci il Suo consenso al trattamento La preghiamo di tener presente che fra le informazioni personali oggetto del medesimo e da Lei fornite spontaneamente vi possono essere anche alcuni dati definiti “particolari” (ex art. 9 c.1 del Regolamento) (relativi, in particolare, all’appartenenza a categorie protette)

Va pure osservato che i dati di cui siamo o potremo venire in possesso e da Lei forniti posso essere inerenti anche a Suoi familiari, per cui il Suo consenso riguarderà automaticamente anche questi ultimi.

Potrà rivolgersi al Servizio Privacy presso il titolare del trattamento per verificare i propri dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall’art. 15 del Regolamento (riportato in allegato).

La informiamo che il titolare del trattamento dei dati è Eismann S.r.l. con sede in Via Molina 18 - 37060 Sona (VR) – Responsabile della Protezione di Dati è il Responsabile di Sistema Qualità/Auditing, domiciliato per la carica presso la sede del titolare.

 

Articolo 15 Diritto di accesso dell'interessato

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

a) le finalità del trattamento;

b) le categorie di dati personali in questione;

c) i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;

d) quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;

e) l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

f) il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;

g) qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;

h) l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l'interessato.

2.Qualora i dati personali siano trasferiti a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale, l'interessato ha il diritto di essere informato dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento.

3.Il titolare del trattamento fornisce una copia dei dati personali oggetto di trattamento. In caso di ulteriori copie richieste dall'interessato, il titolare del trattamento può addebitare un contributo spese ragionevole basato sui costi amministrativi. Se l'interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, e salvo indicazione diversa dell'interessato, le informazioni sono fornite in un formato elettronico di uso comune. 4.Il diritto di ottenere una copia di cui al paragrafo 3 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Articolo 16 Diritto di rettifica

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Articolo 17 Diritto alla cancellazione («diritto all'oblio»)

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

b) l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;

c) l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;

d) i dati personali sono stati trattati illecitamente;

e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;

f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1.

 

2. Il titolare del trattamento, se ha reso pubblici dati personali ed è obbligato, ai sensi del paragrafo 1, a cancellarli, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei suoi dati personali.

 

3. I paragrafi 1 e 2 non si applicano nella misura in cui il trattamento sia necessario:

a) per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;

b) per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;

c) per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3;

d) a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1, nella misura in cui il diritto di cui al paragrafo 1 rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento; o e) per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

 

Articolo 18 Diritto di limitazione di trattamento

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

a) l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;

b) il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;

c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

d) l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

2. Se il trattamento è limitato a norma del paragrafo 1, tali dati personali sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il consenso dell'interessato o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro. 3. L'interessato che ha ottenuto la limitazione del trattamento a norma del paragrafo 1 è informato dal titolare del trattamento prima che detta limitazione sia revocata.

 

Articolo 20 Diritto alla portabilità dei dati

1. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora:

a) il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b);

b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

2. Nell'esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l'interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile.

3. L'esercizio del diritto di cui al paragrafo 1 del presente articolo lascia impregiudicato l'articolo 17. Tale diritto non si applica al trattamento necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

4. Il diritto di cui al paragrafo 1 non deve ledere i diritti e le libertà altrui.